Vi presento “L’orto di Massimino”, rubrica per bambini – Terra Trentina

Apprendere giocando è il miglior modo per crescere e con l’ortolano Massimino non ci si annoia mai! A partire dal numero 1 del 2017 ho iniziato la collaborazione con Terra Trentina, periodico di agricoltura, ambiente, tecnica e turismo rurale della Provincia autonoma di Trento, e scrivo per la nuova rubrica per bambini “L’orto di Massimino”. Attraverso Massimino spiego ai bambini i misteri di carote e insalate, pomodori e zucchine, piante aromatiche e cereali. Nelle prossime settimane Massimino ci terrà compagnia: non perdetevi i suoi consigli e i suoi racconti! Se avete delle domande scrivete a ortodeibambini@gmail.com.

Massimino, personaggio del libro "L'orto dei bambini"

Cari bambini e care bambine,
mi chiamo Massimino e nel tempo libero mi prendo cura delle piante dell’orto.

Coltivo da anni, con la mia famiglia, piante aromatiche, ortaggi, frutti, cereali e fiori, sperimentando vari metodi di coltivazione, ma sempre nel rispetto della natura e dei suoi tempi.

Siete curiosi di scoprire com’è fatta una pianta, di esplorare la vita dell’orto, di conoscere la provenienza di quello che si mangia?

Provate allora a coltivare un piccolo orto: è vero che ci vogliono impegno, costanza e pazienza, ma è molto divertente, potrete raccogliere e gustare i deliziosi frutti che la terra vi regala… e dire a tutti che il vostro raccolto è il più buono del mondo!

Se non potete coltivare ortaggi in piena terra, procuratevi dei vasi o delle cassette di legno, un po’ di ghiaia, del terriccio, qualche seme… e l’orto è fatto! Iniziate seminando ravanelli, bietole e pomodorini e trapiantando lattuga e basilico. Ricordatevi di mettere le etichette con il nome della pianta e la data di inizio dei lavori.

Tenete un diario dell’orto dove annotare le vostre osservazioni e i dati raccolti e arricchitelo con disegni, foto e racconti.

Se avete domande o curiosità, se volete inviare un disegno delle vostre piante, una foto, un racconto o una gustosa ricetta scrivetemi (ortodeibambini@gmail.com). Risponderò a tutti e raccoglierò i vostri lavori nel DIARIO DELL’ORTO. Ad ogni puntata vi farò conoscere una pianta: iniziamo dal pomodoro. Trovate inoltre, giochi, disegni e quiz da scaricare e colorare QUI.

A presto! Massimino

Se vuoi leggere l’articolo n. 1/2017, clicca QUI.

L’orto di Massimino in Terra Trentina

Animali dell’orto illustrati da Valentina

Ciao, sono Valentina. Ho 10 anni e abito a Mattarello. Con l’aiuto del mio nonno coltivo con passione un piccolo orto.

Vi mando il mio disegno. Grazie Valentina

Valentina_disegno
Animali dell’orto

Grazie Valentina per il disegno che hai realizzato e che ci hai spedito. Ci sono tanti bellissimi animali amici dell’orto, piante rigogliose e verdi prati. 

Continue reading

Lo spaventapasseri Cirillo

Nella rubrica per bambini “L’orto di Massimino” sulla rivista Terra Trentina (a pag. 78) vi ho parlato degli spaventapasseri e nel post Uno spaventapasseri nell’orto abbiamo visto l’importanza e la bellezza di questa figura speciale!

Barbara, che abita a Trento, mi ha spedito alcune foto. Questo è Cirillo, il suo spaventapasseri.

Spaventapasseri
Cirillo

Barbara si è divertita a fotografare anche gli spaventapasseri dei vicini. Continue reading

Uno spaventapasseri nell’orto

Quando vedo uno spaventapasseri rimango sempre colpita da questo personaggio colorato e stravagante, frutto della creatività di chi l’ha realizzato. Nell’orto ha una funzione molto utile: aiuta a tenere lontani alcuni uccelli un po’ dispettosi e molto ghiotti di semini, come i corvi e i passeri.

Osservate con attenzione: ogni spaventapasseri ha qualcosa di speciale e… racconta una storia.

Rocco

Continue reading

Racconto “Il pomodoro” scritto da Stefania, un’amica speciale

La maestra Barbara ha letto a Stefania il racconto “Il pomodoro con il raffreddore” e insieme hanno deciso di tradurlo in immagini.

Ecco il racconto di Stefania “Il pomodoro

Racconto il pomodoro

Scarica il racconto “Il pomodoro

Cara Stefania ti ringrazio per avermi inviato il tuo racconto e per il grande lavoro di traduzione in immagini che hai fatto assieme alla maestra Barbara.

Continue reading

La piantina di Giulia: un regalo per Andrea

Giulia della scuola primaria di Mezzolombardo, ha messo in un vasetto un fagiolo e l’ha coltivato per alcune settimane.

Piantina di fagiolo

Assieme a tanti altri bambini della scuola ha partecipato al progetto “Coltiva una pianta e passaparola“: l’idea è quella di prendersi cura di una pianta per poi regalarla ad un’altra persona, un bambino o un adulto, spiegandogli come si coltiva e insegnandogli ciò che si è imparato. Vogliamo cercare di coinvolgere più persone possibili… per un mondo più verde.

Continue reading

Primi lavori nell’orto: semina e trapianto

Verso la metà di marzo il terreno in serra era pronto per essere lavorato. Abbiamo tolto le malerbe, vangato e rastrellato per livellare il terreno.

Coltivare un orto

Lattuga in serra

Il primo ortaggio che abbiamo seminato e trapiantato è stata la lattuga (lattuga da taglio, barba dei frati e trentina). Ecco com’è cresciuta in poco più di un mese. Continue reading