Coltiva una pianta e passaparola

PARTECIPA ANCHE TU!

Prenditi cura di una pianta o della piantina che ti hanno regalato e sperimenta la gioia di vederla nascere e crescere. Osservala tutti i giorni, fai delle foto mano a mano che cresce e, se hai voglia, raccontami la tua esperienza. Invia disegni o foto della tua pianta a ortodeibambini@gmail.com. Li pubblicherò nel DIARIO DELL’ORTO.

Moltissimi bambini mi hanno già inviato le foto delle piantine che hanno ricevuto in regalo oppure delle piantine che hanno coltivato e poi regalato ad amici e nonni. Eccone alcune.

Ringrazio tutti i bambini e le bambine che mi hanno inviato le foto delle loro piantine!

This slideshow requires JavaScript.

Il progetto

Progetto Coltiva una pianta e passaparola

Tutti possono coltivare un orto, in vaso o in piena terra, e se lo facciamo assieme ai nostri familiari e ai nostri compagni è ancora più divertente. Qual è il modo migliore per imparare a coltivare un orto?

È FARE, PROVARE, SPERIMENTARE, TENTARE, SBAGLIARE, RIUSCIRE E DIVERTIRSI.

Tutto comincia da un seme, che in pochi giorni germoglia e con il tempo si trasforma in una splendida pianta. È semplice… e allora perché aspettare?

Finalità

Il progetto “Coltiva una pianta e passaparola” ha l’obiettivo di coinvolgere il maggior numero possibile di bambini e di persone in una semplice, ma preziosa attività: prendersi cura di una pianta, imparare com’è fatta e di cosa ha bisogno per vivere, nutrirla e annaffiarla con costanza e impegno. Farla crescere forte e rigogliosa e poi cercare di appassionare un’altra persona regalandole una nuova pianta e trasmettendo quanto si è imparato facendo… e così via! Un Passaparola che sarebbe bello riuscisse a contagiare sempre più persone!

Progetto Coltiva una pianta e passaparola

 

Questo piccolo gesto fatto da tante persone che collaborano e condividono una passione è un grande passo d’amore per la natura e di rispetto per l’ambiente.

 

Scuole che hanno partecipato al progetto

Nel 2015/2016 hanno aderito al progetto “Coltiva una pianta e passaparola” più di 300 bambini delle scuole primarie di Mezzolombardo, di Campo, di Fiavé, di Rango, di San Lorenzo, di Stenico, di Tenno e della scuola primaria De Gaspari di Trento. Le loro piante sono state regalate ad altri bambini e adulti interessati a sperimentare il lupino, la cicerchia, i ceci, le lenticchie, i fagioli, i piselli e la fava, in occasione del Festival della Biodiversità, che si è svolto presso il MUSE il 22 maggio 2016, e ad OltrEconomia Festival il 5 giugno 2016.

Alla 71° Mostra dell’Agricoltura a Trento, il 18-19 marzo 2017, sono state regalate più di 100 piantine, seminate e coltivate dai bambini della scuola primaria di Mezzolombardo (a.s. 2016/2017), ad altrettanti bambini curiosi e contenti di ricevere una piantina in regalo… con la promessa di prendersene cura.

Una pianta in regalo!

In occasione del Festiva della Biodiversità al MUSE, Giulia ha regalato ad Andrea una piantina di fagioli. Ecco come è cresciuta! Vedi post “La piantina di Giulia: un regalo per Andrea“.

Vittoria ha ricevuto in regalo la piantina che ha coltivato Francesco, in occasione della Mostra dell’Agricoltura a Trento.

Piantina di cicerchia

In occasione della Mostra dell’Agricoltura a Trento, Mila ha ricevuto in regalo una pianta di lupino che hanno seminato i bambini della classe 3D della scuola primaria di Mezzolombardo.

Piantina di lupino
Sono curiosa di vedere come cresceranno le piantine che stanno coltivando Vittoria e Mila!

Invia disegni o foto della tua pianta a ortodeibambini@gmail.com. Li pubblicherò nel DIARIO DELL’ORTO.

 

Advertisements